LiveTicket Point facebook X (Twitter) Instagram Live in Italia 18app e Carta del Docente
|ITA|ENG|DEU
Get help

Biglietti per PETRALIA chiAma IL FESTIVAL

PETRALIA chiAma IL FESTIVAL - chiAma Officine Culturali

Anfiteatro in Pineta Comunale - Parco delle Madonie (PA)

Show less
PETRALIA chiAma
IL FESTIVAL

Teatro Musica Cultura
Prima edizione
Petralia Sottana
Parco delle Madonie (PA)

dal 7 al 14 agosto 2021

Petralia Chiama il Frstival


Petralia chiAma, il Festival” propone la riattivazione dell’anfiteatro di Petralia Sottana - da anni dormiente - con spettacoli dal vivo, ma anche l’animazione di tutto il territorio madonita e limitrofo per attività che consolidino il senso di comunità, valorizzino il patrimonio locale e siano di sostegno al mondo del turismo, commercio e spettacolo, in questo periodo di difficoltà dovute all’emergenza pandemica Covid 19.

Il Festival nasce da una collaborazione tra il Comune di Petralia Sottana e l’Associazione non profit chiAma Officine Culturali, partnership già sperimentata per la promozione del Comune nel neonato circuito dei Borghi dei Tesori e che ora intende implementare la rinascita economica e turistica del borgo e di tutto il comprensorio madonita all’insegna della cultura, attraverso proposte teatrali, spettacoli dal vivo e attività che coinvolgano il più possibile la comunità locale e in particolare i giovani. La sua realizzazione gode del patrocinio del Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Palermo e del sostegno della Fondazione Sicilia, Ars, Fondazione con il Sud, Bcc San Giuseppe, Club Rotary Palermo-Parco delle Madonie, Filippone Assicurazione Sas, Pampaloni 1902 srl., Associazione Continua Il Festival vuole essere un progetto pilota che, a fronte di un riscontro positivo sul territorio, potrà
essere replicato.


Petralia Chiama il Frstival - Locandina

-------------------

“Petralia chiama, il festival è un progetto di rigenerazione urbana a base culturale con attività multidisciplinari che coinvolgano il più possibile la comunità locale (petralese e di tutto il comprensorio madonita). Protagonista indiscusso sarà l’anfiteatro che nell’estate del 2021 si risveglierà da un lungo sonno con spettacoli dal vivo, in condizione di sicurezza sanitaria data la sua ubicazione e la sua dimensione (200 posti a sedere all’aperto la sua capienza secondo la disciplina sanitaria per il contenimento del Covid) performance teatrali, concerti, ma in parallelo si animeranno quanti più spazi fruibili del borgo per:
 

• spettacoli teatrali e performance nell’anfiteatro sia di autorevoli artisti (quali Emma Dante e Davide Enia) sia di risorse locali o emergenti
• Incontri con botanici, sociologi, operatori culturali per parlare di rigenerazione urbana, di delocalizzazione, di rinascita dei borghi
• reading e incontri letterari
• performance per le vie del borgo partecipata dai giovani studenti dei paesi del Parco delle Madonie
• eventi di narrazione itinerante nel borgo della storia e delle storie del paese
• eventi di riattivazione della memoria collettiva Questa prima edizione sarà occasione di confronto con le idee progettuali dei locali per costruire insieme attività future.

-------------------

Sicurezza sanitaria: Tutte le attività del festival si svolgeranno all’aperto per garantire sicurezza sanitaria e distanziamenti. Gli ingressi e le partecipazioni alle attività saranno contingentati e rispettosi delle norme anticovid nazionali e regionali vigenti al momento. Accessibilità e inclusione: Il Festival proporrà attività il più possibile inclusive e partecipative di tutta la comunità indistintamente. L’accessibilità è garantita dalla politica sostenuta negli anni dal Comune di Petralia Sottana per l’abbattimento delle barriere architettoniche fisiche e virtuali. Sostenibilità ambientale e economia circolare: Il Comune di Petralia Sottana ha raggiunto risultati di eccellenza nel campo delle politiche ambientali e il Festival promuoverà incontri per la diffusione di "green actions" e cultura ecosolidale. Inoltre il festival si avvarrà prevalentemente di risorse e prodotti locali (es. Acqua Geraci) e l’ubicazione di alcune attività saranno motivo di valorizzazione dei beni ambientali del territorio (Pineta, Parco).Fattibilità e sostenibilità nel tempo: Il festival nasce come progetto pilota replicabile: questa prima edizione sarà occasione di confronto con le idee progettuali locali per costruire insieme sviluppi futuri.


Info
Anfiteatro in Pineta Comunale
90027 Petralia Sottana (PA)
 



18app e carta del docente - bonus cultura

Con liveticket i possessori del BONUS CULTURA, possono acquistare i biglietti scegliendo la tariffa riservata 18app e Carta Docente
Page link copied to clipboards
Show all
Show less
LiveTicket