LiveTicket PointfacebookTwitterInstagramLive in ItaliaDomande frequenti su acquisti online18app e Carta del Docente Info su eventi 895.815.5115 Accedi//Registrati IT//EN
IL PORTALE DELLA BIGLIETTERIA AUTOMATIZZATA SIAE LIVETICKET
SISTEMI DI BIGLIETTERIA SIAE PER CONCERTI//TEATRI//CINEMA//DISCOTECHE//MUSEI//FIERE//SPORT
Punti vendita Liveticket Point
Home / TEATRO GRANDINETTI / GRAN CAFE' CHANTANT
Biglietti GRAN CAFE' CHANTANT
Teatro / Cabaret  |  Lamezia terme (CZ)  |  Teatro Grandinetti  |  12/01/17 ore 20.45

Teatro Comunale Grandinetti
Lamezia Terme (CZ)

giovedì 12 gennaio 2017 ore 20.45

GRAN CAFE' CHANTANT



Compagnia Tato Russo


Vaudeville di Tato Russo


da Eduardo Scarpetta


Siamo ai primi del 900, nel cuore della belle époque. Molti teatri di prosa chiudono perché la moda dell’epoca li rende ormai deserti. Qualcuno per seguirla viene trasformato in ritrovo di numeri ben più allegrotti. Due coppie di artisti ormai alla fame sono costretti, loro detentori dell’antica arte della tragedia, a riciclarsi come vedette di café chantant. Una serie infinita di traversie e di avventure tutte da ridere li accompagna in quello che vuole soprattutto essere l’affresco d’un epoca edonistica e culturalmente in grande decadenza. Tato Russo riscrive e trasforma la commedia di Scarpetta in un vaudeville, che è un tourbillon di trovate e di caratteri, e intorno al classico divertentissimo intreccio scarpettiano ci propone l’analisi critica di un periodo storico che, pur durando lo spazio di una meteora, fu denso di significati culturali e civili, che chiudeva un secolo, l’Ottocento, e ne proponeva un altro: quello dell’opera moderna. Un mitico quindicennio che, pur proponendosi come un’epoca di splendori, portava in se un periodo di miseria e decadenza. Nel 1900 i teatri di prosa chiudevano per lasciare spazio al Café Chantant. Questa nuova forma di spettacolo metteva in crisi quello tradizionale come accadrà qualche decennio più tardi con l’avvento del cinema e oggi con l’avvento dei one man show da cabaret. I luoghi teatrali si trasformavano. Chiudevano molti "teatri storici", altri per sopravvivere erano costretti a modificare il repertorio.
La vicenda dura un giorno, ma Tato Russo dilata lo spazio temporale di questa giornata, riferendola all’intero periodo di quel quindicennio, dalla nascita, allo splendore, alla miseria del café chantant: un lungo giorno in cui cambia la moda, il gusto, la maniera di pensare della gente. E se l’azione parte dalla crisi del teatro di prosa determinata dall’aggressione del café chantant, termina nella fine quest’ultimo a sua volta stroncato dall’avvento del cinema. Intorno ai quattro protagonisti della storia si muove una miriade di personaggi, che vagano tra tipi macchiette. Tato Russo ha impostato la commedia su questa folleggiante contrapposizione di stili recitativi e di drammaturgia. Da una parte il linguaggio di commedia che sarà di Eduardo, dall’altra quello da farsa che è tipico di Scarpetta. Da una parte un Felice, personaggio nel vero senso della parola; dall’altra il mondo delle caricature, dei trucchi, delle esagerazioni. Tato Russo ripropone cosi uno Scarpetta diverso, più vicino ai classici nelle linee di una direzione personale di fare teatro, laddove ogni intuizione critica non si propone mai come fine a se stessa ma sottostà invece ad un piano organico di messa in scena, in cui ogni elemento concorre in giusta proporzione con tutti gli altri. Uno spettacolo ricco di trovate, di colori, di contenuti. Un vero fuoco di fila affidato alla grande bravura di tutti gli interpreti con alla testa Tato Russo.

Teatro / Cabaret  |  Lamezia terme (CZ)  |  Teatro Grandinetti  |  12/01/17 ore 20.45
Siamo spiacenti, ma non è possibile acquistare biglietti dopo l'inizio dell'evento.
VAI AGLI EVENTI DI
LA BELLA STAGIONEPARCO DI PINOCCHIO - FONDAZIONE COLLODIBENEDETTO XIVCINEMA GABBIANO
CINEMA TEATRO LUX CAMISANO VICENTINOFESTIVAL NUOVA CONSONANZAIL MONDO DI BABBO NATALEL'ARTE CHE SALVA
MATERA UNIVERSO POPORZINUOVI BASKETPALLACANESTRO TORINOSAB VOLLEY
TORINO BORGATE DAL VIVO - RISE UP!VOLLEY MILLENIUMVOLLEY PESAROFESTIVAL MITI CONTEMPORANEI
CINEMA MALATESTA FANOLA CAPANNINA DI FRANCESCHIAURORA PALAZZOLOLOFT 53 CLUB & RESTAURANT
CINEMA COTTON MOVIEGIOVENTÙ MUSICALE MODENAAMICI DELLA MUSICA ARCANGELO SPERANZA TARANTOAUDITORIUM JERAGO
CINECENTRUM CITTADELLACINECENTRUM TORRI DEL BENACOLANTERNA AZZURRA CLUBBINGNEL GIOCO DEL JAZZ
PICCOLO TEATRO PADOVAQ77TEATRO ASTRA BELLARIA IGEA MARINATEATRO CORTE CORIANO
TEATRO PALLADIUM ROMACINEMA FANOTEATRO COMUNALE DI CAGLICITTÀ DELLA DOMENICA
TEATRO GRANDINETTITEATRO POLITEAMA CATANZAROANUBI EVENTIASD PESARO CALCIO A5
ASSOCIAZIONE CULTURALE TEATRALE NELLA CICCOPIEDIASSOCIAZIONE MUSICALE ETNEACATANIA TATTOO CONVENTIONCINEMA CAPITOL MULTISALA
CINEMA DON ROSACINEMA EXCELSIOR FALCONARACINEMA METROPOLIS UMBERTIDECINEMA PACIFICO SULMONA
CINEMA TEATRO POLITEAMA TOLENTINOESOTIKA EXPOFANO JAZZFRATELLI DI TAGLIA
GREENWICH D'ESSAI CAGLIARIHOCKEY RITTNER BUAMIL PAESE DI BABBO NATALEIL PALAZZO DELLE MERAVIGLIE
L'AQUILA RUGBY CLUBMARTE TICKETMUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI VOLCEI "MARCELLO GIGANTE"PLANET ROMA
POLE HEARTRISATE E MUSICA A VILLA CORDELLINA 2017SAN COSTANZO SHOWSCENA NUDA
TEATRO LEO AMICITEATRO L'IDEA DI SAMBUCA DI SICILIATEATRO SANTA LUCIATRASPARENZE STAGIONE 2017/2018
TUTTINSCENAVOCI DI SICILIA 2017/2018VOLLEY CATANIAA.M.A. CALABRIA
FANO TEATROPOSTMODERNISSIMO CINEMA PERUGIACINE TEATRO COMUNALE BENIAMINO JOPPOLO PATTITEATRO PORTONE SENIGALLIA
18app e Carta del Docente
No secondary ticketing!
Biglietteria digitale smaterializzata
MENU
LiveTicket PointfacebookTwitterInstagramLive in Italia
LiveTicket