LiveTicket Point facebook Twitter Instagram Live in Italia 18app e Carta del Docente
Accedi|Registrati ITA|ENG
Assistenza
Home / Ricerca eventi / Dimmi Tiresia

Danza Teatro

Biglietti Dimmi Tiresia
TEATRO / CABARET  |  Teatro Basilica  |  11/02/20 - 17/02/20

di e regia Luisa Stagni

da martedi 11 a sabato 15 febbraio 2020 ore 21.00
domenica 16 febbraio 2020 ore 17.45
TeatroBasilica
Roma

DIMMI TIRESIA - Teatro Basilica Roma

DIMMI TIRESIA

di e regia Luisa Stagni
coreografia Luca Piomponi
costumi Marina Sciarelli Genovese
direzione Aurelio Gatti
foto Edoardo Boccali
con
Luisa STAGNI
Luca PIOMPONI
Lucrezia SERAFINI


Ensemble vocale "L'Ottava giusta"
Alessandra CORSO
Laura FELICE
Marina MADEDDU
Carla TAVARES
Composizioni vocli Arman AZEMOON

Produzione Mda Danza
in coproduzione OperaDecima / Teatri di Pietra/ Festival Intern.Teatro Romano Volterra
nell'ambito del progetto speciale
PRIMIGENIE TRASFORMAZIONI / MiBAC

Dimmi Tiresia, scrittura teatrale inedita di Luisa Stagni (attrice, regista e drammaturga) nasce nel 2015, come una lirica dell’ascolto: l’autrice, resa cieca dalla malattia, approfondisce e concentra la sua ricerca sulla percezione, sensoriale e relazionale, come metodo e formazione dell’attore.
Dopo CieKaPuk e Via Calafrutti 30,  con  Dimmi Tiresia la cecità non è più uno status di menomazione,  ma la condizione - quasi necessaria – per la conoscenza.
La leggenda dell’indovino suo malgrado, che si trasformò in donna per poi, passati sette anni, tornare nuovamente ad essere uomo e poi, per un parere non gradito a Hera fu accecato (altri attribuiscono il fatto ad Atena) e in parte compensato da Zeus con la preveggenza e il dono di vivere  sette generazioni, è la narrazione antica, il tramite necessario  per irrompere nel contemporaneo.
Quel Tiresia del mito, interpellato da re ed eroi, da tutti chiamato per rispondere su un futuro da ogn’uno disatteso, testimone di vicende  tanto sconvolgenti quanto prevedibili e preannunciate, l’uomo stremato  dall’insistente domanda : dimmi Tiresia, dimmi…  forse – oggi - non serve più.
 La contemporaneità è diventata il luogo dell’astratto, dell’immediato scisso da ogni legame con se stessi e con la comunità, distante tanto da un passato condiviso come da un futuro. Il naturale fondamento dell’umanità – la relazione – muore per l’indifferenza di scelte e visioni. Il futuro diviene pura espressione verbale mentre   – per esistere – esigerebbe un presente nella sua  piena vitalità emotiva e razionale.  L’assenza di futuro è il nichilismo dell’assoluto presente. Con  la resa di ogni desiderio, quesito, aspirazione ad un presente onnivoro e consumato, il futuro è divorato e Tiresia definitivamente silenziato.

Questi e altri pensieri  attraversano il nostro Tiresia, un omino in nero, quasi un Charlot, incastonato in un vecchio coro ligneo. Ai lati una donna e un uomo, giovani, quasi novizi di un rito arcaico, danzano quella giovinezza ambivalente di un Tiresia ancora vedente… eppoi il coro testimone, umanità  questuante… tutto questo per una messinscena in teatrodanza.


“Dimmi Tiresia” partecipa come  testo nel 2017 a “OPRA PRIMA”, rassegna curata da Alma Daddario, dedicata alla presentazione di scritture teatrali inedite (Villa di Livia a Roma). Nel 2018 il progetto viene accolto da MDA Produzioni : dopo una serie di attività laboratoriali e seminariali sulla percezione sensoriale  condotti da Luisa Stagni ,viene  realizzato il primo studio, presentato all’Antiquarium di Malborghetto (Teatri di Pietra), all’Acropoli di Selinunte (Le Forme di Telesis) e al Museo Guarnacci di Volterra (Festival InternazionaleTeatro Romano Volterra). 

Bonus Cultura - 18app e carta docente

Con liveticket i possessori del BONUS CULTURA, possono acquistare i biglietti scegliendo la tariffa riservata 18app e Carta Docente

TeatroBasilica
Piazza di Porta San Giovanni
00185 Roma

Info
info@teatrobasilica,com
Tel +39 392 976 8

SHOW EVENTS BY
ANIMALIBERAFESTIVAL MIRABILIALUPPOLO IN ROCKGIOVENTÙ MUSICALE MODENA
CINEMA CAPPUCCINIPICCOLO TEATRO PADOVAQ77AMICI DELLA MUSICA ARCANGELO SPERANZA TARANTO
AMICI DELLA MUSICA FOLIGNOAUDITORIUM SAN DOMENICOCAMPO RUGBY "TOTI PATRIGNANI" PESAROCASA DELLA MUSICA
CINE TEATRO APULIACINEMA AMBASCIATORICINEMA AMBROSIOCINEMA AZZURRO ANCONA
CINEMA AZZURRO ANCONACINEMA CORALLOCINEMA CORALLO VILLANUOVA SUL CLISICINEMA DI VESTONE
CINEMA DI VESTONECINEMA EXCELSIORCINEMA EXCELSIOR FALCONARACINEMA LA COMPAGNIA
CINEMA MARCONI CONSELVECINEMA SUASACINEMA TEATRO ANTONIANOCINEMA TEATRO DAVID
CINEMA TEATRO DAVID VERONA - CA' DI DAVIDCINEMA TEATRO DON BOSCO RIVOLICULTURAE PER FONDAZIONE BENETTONDOMUS FORM
EARTH AMBIENTE E BENI CULTURALIESOTIKA EXPO FANO JAZZFORMIA BASKETBALL
FORTEZZA DI SARZANELLOFORTEZZA FIRMAFEDE E MUDEF MUSEO DELLE FORTEZZEFRATELLI DI TAGLIAFUGHE DI TEATRO E DI UMORISMO A BORDIGHERA
HOTEL SHERATONIL PANE E I SASSI (INGRESSO A DATA APERTA) PROROGAMONTAGNA IN SCENAMOSTRA CRONOMANIA
MOVING ADVENTURES MEDIEN GMBHMUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI VOLCEIMUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI VOLCEI "MARCELLO GIGANTE"NOVOTEL BOLOGNA FIERA
NUOVO TEATRO ARIBERTOODDO MANAGEMENTOLIMPIA BASKET MATERAORATORIO DEL CROCEFISSO
ORFEO MULTISALA - SALA ROSSAPAFFONI FULGOR OMEGNAPALABATTISTI INTRA VERBANIAPALALTOGUSTO OLBIA
PESARO RUGBY PAGANO&ASCOLILLOPIAZZA CASTELLOPICCOLO TEATRO PADOVARIMINI CLASSICA
SANTA BRIGANTISOCIETÀ DEI CONCERTI PARMASONDRIO CALCIOSPAZIO 18B
SPEGNI LA TV... VIENI A TEATROSTADIO CONI LA CASTELLINA SONDRIOTEATRI DI CIVITANOVATEATRO ARCOBALENO ROMA
TEATRO ARCOBALENO ROMATEATRO AREA NORDTEATRO CLITUNNOTEATRO COMUNALE REGINA MARGHERITA CALTANISSETTA
TEATRO DEI PUPITEATRO DEI PUPI SIRACUSATEATRO DI CAGLITEATRO DON BOSCO CATANIA
TEATRO DON BOSCO TOLENTINOTEATRO EUGENIO PAZZINI VERUCCHIOTEATRO GARIBALDI ENNATEATRO L'IDEA DI SAMBUCA DI SICILIA
TEATRO MASSARENTITEATRO PAZZINI VERUCCHIOTEATRO STIMATETEATRO VERDI SAN VINCENZO
VOLCEI WINE JAZZVOLLEY HERMAEA OLBIAWEGILYPSIGROCK FESTIVAL 2020
18app e Carta del Docente
No secondary ticketing!
Biglietteria per Sport
Biglietteria digitale smaterializzata
LiveTicket