LiveTicket Point facebook Twitter Instagram Live in Italia 18app e Carta del Docente
Accedi ITA|ENG
Assistenza
Home / JAZZ ON THE ROAD / Alex Sipiagin All Star Quintet

Jazz on the Road | EDIZIONE XIX

Biglietti Alex Sipiagin All Star Quintet
>Tickets
giovedì 7 luglio 2022 ore 21.30
Brescia (BS)
Teatro Romano

 Jazz on the Road 2022
EDIZIONE XIX
Brescia | Gussago | Padenghes S.G.


Jazz on the road Brescia


Alex Sipiagin | All Star Band

Alex Sipiagin, tromba
Seamus Blake, sax tenore
Antonio Faraò, pianoforte
Doug Weiss, contrabbasso
Jeff Ballard, batteria

Questo quintetto prodotto da Rat Pack Music che si esibirà in anteprima assoluta al Festival Jazz On The Road, nasce su idea del Grande trombettista Alex Sipiagin che, per l’occasione ha voluto riunire il Gotha del Jazz mondiale di nuova generazione: al sassofono Seamus Blake, con il quale collabora da diversi anni  nel  quintetto Opus Five e nella Mingus Big Band e Dinasty, Antonio Faraò, uno dei più interessanti pianisti italiani, Doug Weiss al contrabbasso e lo straordinario batterista Jeff Ballard .

Il repertorio di questa All Star Band sarà costituito da composizioni originali scritte appositamente dal leader e da Seamus Blake, in uno stile di Modern Jazz newyorkese, cioè l’evoluzione degli stili classici della musica afroamericana, senza tralasciare lo swing e l’interplay. La Musica di quresto strordinario quintetto sarà certamente in grado di soddisfare i palati più fini e moderni, senza tralasciare coloro che si sentono più legati alla tradizione.

__________________________________________________________________________________________________________________

Alex Sipiagin
fa parte a pieno diritto della stretta cerchia dei JAZZ WORLD TOP PLAYERS, avendo inciso in maniera significativa sulla storia del jazz contemporaneo attraverso album e live performance con i migliori musicisti del momento. Tra i tanti citiamo Gil Evans Band, Gil Goldstein Orchestra, George Gruntz Band, Bob Moses Band, Mingus Big Band, Mingus Dinasty, Mingus Orchestra, Dave Holland Group, Michael Brecker Quintet and Sextet, Dave Sanborn, Antonio Sanchez, Gonzalo Rubalcaba, facendo tour mondiali ed affermandosi come virtuoso del suo strumento. Ha anche all’attivo escursioni nel mondo del pop con artisti come Eric Clapton, Dr John, Aaron Neville, Elvis Costello ed il leggendario produttore Phil Ramone con cui ha vinto numerosi Grammy’s. Ci aspetta quindi un concerto con forte tensione swing con i ritmi della grande mela, un mix tra le culture e l’eccellenza artistica creata con le riletture contemporanee della tradizione afroamericana.

Seamus Blake
Nato a Londra e cresciuto a Vancouver in Canada, Seamus Blake è da qualche anno uno dei sassofonisti che più si sono distinti sulla scena musicale di New York. Iniziati gli studi musicali con il violino all’età di nove anni Seamus Blake si avvicina in seguito al sassofono suonando il contralto nell’orchestra del suo liceo. Passato al tenore, frequenta successivamente il Berklee College di Boston, entrando in contatto con molti grandi musicisti. Dopo il trasferimento a New York all’inizio degli anni ’90, Blake inizia a suonare e incidere con Victor Lewis, Billy  Drummond, Darrell Grant, Kevin Hays, Bill  Stewart e Dave Kikoski, formando anche dei propri gruppi con cui incide a suo nome albums come "The Call", "Four Track Mind" e "Stranger Things Have Happened". Seamus Blake ha inoltre collaborato regolarmente con il gruppo di John Scofield e la Mingus Big Band, oltre che con Conrad Herwig, Alex Sipiagin, Dave Douglas e Wycliffe Gordon. Ha recentemente inciso a proprio nome per la Criss Cross l’album "Echonomics", e con il gruppo “Bloomdaddies”, cui prendono parte Chris Cheek e Jorge Rossy ha pubblicato per la Fresh Sound Records. Di particolare rilievo è anche il quartetto “Sangha”, un collettivo in cui Blake è accanto a Kevin Hays, Larry Grenadier e Bill Stewart. Seamus Blake è un musicista ricco di brillanti idee, aperto e molteplici influenze contemporanee ma con forti radici nella storia del jazz, in possesso di un’eccellente tecnica e di un suono carismatico. La sua classe di grande improvvisatore ha ottenuto un importante riconoscimento nel 2002, anno in cui Blake ha vinto il prestigioso Thelonious Monk Award come migliore sassofonista, premio assegnatogli da una giuria comprendente Wayne Shorter, George Coleman e Joshua Redman.

Antonio Faraò
Autentica punta di diamante del panorama jazz internazionale, pianista ammirato da Herbie Hancock, ha suonato con i più prestigiosi artisti (Joe Lovano, Didier Lockwood, Miroslav Vitous, Jack Dejohnette, Chris Potter, Benny Golson, Ivan Lins…).. Antonio Faraò è da mettere senza dubbio fra i musicisti europei che hanno raggiunto uno standard espressivo al livello degli americani. Il suo stile è inconfondibile : una brillantezza tecnica con un impetuosa carica emotiva, una notevole vena compositiva e un travolgente senso ritmico. Nel 1998 riceve il più prestigioso dei riconoscimenti: il primo premio al "Concorso Internazionale Piano Jazz Martial Solal", indetto dalla Città di Parigi. Un evento che ha lanciato Faraò ancora più intensamente nei circuiti europei della musica contemporanea, e lo ha portato ad incidere, dopo alcuni dischi prodotti in Italia, vari album da leader per l'importante etichetta tedesca Enja Records come "Black Inside" nel 1998 con Jeff “Tain” Watts e Ira Coleman o "Thorn", nel 2001, in cui Faraò è accompagnato da Jack DeJohnette, Chris Potter e Drew Gress. Antonio Faraò è stato invitato diverse volte da Herbie Hancock per partecipare all’ International Jazz Day evento mondiale del jazz organizzato dall’Unesco e dalle Nazioni Unite assieme a Brandford Marsalis, Kurt Elling, Wayne Shorter, Marcus Miller, Al Jarreau…e molti altri. Nel suo ultimo album Eklektik (Warner Music) invita diversi artisti di fama mondiale come Snoop Dogg, Marcus Miller, Bireli Lagrène e molti altri “Non mi capita spesso di essere sorpreso da registrazioni di musicisti, come lo sono stato quando per la prima volta ascoltai uno degli ultimi CD di Antonio Faraò. Ciò che mi ha colpito è stata la sensazione che ho sentito dentro di me. C'è talmente tanto calore, convinzione e grinta nel suo modo di suonare. Mi ha immediatamente attratto la sua concezione armonica, la gioia dei suoi ritmi e il suo senso di swing, la grazia e il cando re delle sue linee melodiche improvvisate. Antonio non è solo un ottimo pianista, è un grande”. Herbie Hancock.

Doug  Weiis
Nato a Chicago nel 1965, stimolato dall'ambiente familiare inizia a suonare il piano all'età di cinque anni, passando al contrabbasso all'età di dieci anni. Durante la sua formazione ha modo di suonare con la Chicago Youth Symphony Orchestra, e di iniziare a suonare nelle sue prime scritture di jazz con il chitarrista Fareed Haque. Nel 1983 studia con Todd Coolman nell'ambito del Jazz Studies Program presso il William Patterson College, e nel 1985 riceve la Milt Hinton Scholarship, che gli consente di studiare privatamente con Rufus Reid. Doug Weiss è da qualche anno uno dei più apprezzati e richiesti giovani contrabbassisti, e ha collaborato e inciso tra gli altri con Toshiko Akiyoshi, Mose Allison, Marc Copland, Kenny Drew Jr, Al Foster, Billy Hart, Fred Hersch, Clifford Jordan, Lee Konitz e Joe Williams.

Jeff Ballard
Nato a cresciuto a Santa Cruz (California), incontra la musica grazie ai dischi del padre, batterista ai tempi della leva, appassionato di jazz e della big band di Count Basie, di Oscar Peterson, di Duke Ellington e della musica brasiliana di Sergio Mendes. Prende le prime lezioni di batteria a quattordici anni e prima di finire la high school suona già nella big band del Cabrillo College, dove poi studierà teoria musicale con il trombettista Ray Brown. Nello stesso periodo fa le prime esperienze anche in altri formazioni dell’area, avvicinandosi a stili musicali diversi e suonando spesso con i fratelli Grenadier (Phil, Steve e il contrabbassista Larry, conosciuto in un camp di Jamey Aebersold), col sassofonista Harvey Wainapel e il pianista Smith Dobson[1].
Trasferitosi nel 1986 a San Francisco, nel 1988 entra nell’orchestra di Ray Charles, con cui gira il mondo in lunghe tournée di otto mesi all’anno[2]. Dopo tre anni chiude l’esperienza per stabilirsi a New York, dove incontra e suona con alcuni dei migliori jazzisti della sua generazione, tra cui Kurt Rosenwinkel, Mark Turner, Brad Mehldau, Avishai Cohen, Guillermo Klein, Larry Grenadier e Ben Allison[3].
Nel 1999 inizia una collaborazione col pianista Chick Corea, suonando per sei anni nel sestetto Origin, con cui registra anche un disco con la London Symphony Orchestra[4], e nel New Trio, dove è affiancato dal contrabbassista Avishai Cohen. Nella sua carriera ha suonato e registrato, tra gli altri, con Eddie Harris, Bobby Hutcherson, Buddy Montgomery, Lou Donaldson, Maria Schneider, Diane Schuur, Mike Stern, Danilo Perez, Gary Burton, Pat Metheny, Joshua Redman, Enrico Rava, Stefano Bollani, Stefano Di Battista. Attualmente suona nel Brad Mehldau Trio (dal 2004), nel SFJazzCollective[5], ed è co-leader, con Larry Grenadier e col sassofonista Mark Turner, del collettivo FLY. Nel trio a suo nome suonano il chitarrista Lionel Loueke e il sassofonista Miguel Zenon.




Biglietti
Ingresso unico intero 25,00
+ 2,50 diritto di prevendita
Ingresso unico ridotto 15,00 + 1,50 diritto di prevendita (Associati Jazz on the road | under 20 | allievi corsi derMast | Studenti Conservatorio)

Ingresso abbonamento intero 4 spettacoli 70,00 + 7,00 diritto di prevendita
Ingresso abbonamento ridotto 4 spettacoli 50,00 + 5,00 diritto di prevendita (Associati Jazz on the road | under 20 | allievi corsi derMast | Studenti Conservatorio)



TEATRO ROMANO
via dei Musei, 55
25121 Brescia


> In caso di pioggia Auditorium Santa Giulia

Bonus Cultura - 18app e carta docente

Con liveticket i possessori del BONUS CULTURA, possono acquistare i biglietti scegliendo la tariffa riservata 18app e Carta Docente
Purchase - Alex Sipiagin All Star Quintet
Available prices: € 27,50 / € 16,50
The applied price will be shown just after seats selection.
There are tickets available for online purchase!
MasterCard Visa Visa Electron PostePay
Payment with credit card
Maximum of 9 minutes to pay
Tickets purchases by credit card must be completed within a maximum of 9 minutes, if you exceed this limit, the seats are made free for purchases of other customers, however if you complete the purchase and the transaction in a longer time and the places selected are still free to will be reassigned. Unlike regular purchases of e-commerce, tickets managed in real time, for tax purposes, is must first complete the verification of the payment and then complete the actual issuance of admission tickets. To safeguard the availability of unsold seats is also necessary to limit the time blocking sites with current purchase (9 minutes in our case). If you do not complete the purchase in the 9 minutes may well be the case that the transaction is "authorized" (not "performed") but the seats are not assigned, in this case the customer will receive an email that warns you of this outcome. The customer will also receive an email from Keyclient that communicates that it has authorized the payment. The authorization does not represent the payment, the transaction on your card will not be performed and therefore no amount will be charged. For reasons not dependent on us, although not charged, the amount will remain unfortunately blocked for a short period, until the final removal of the transaction request. This delay is due to the normal time required for the operations related to credit cards.
Payment with Key Client
KeyClient online payment system by credit card used on liveticket. The information insert reference to the data of your credit card will be sent to KeyClient through a secure server that uses SSL 128-bit, the highest safety standards for the transfer of information sensitive through the Internet network. SSL is issued, guaranteed and certified by Verisign.Therefore, data relating to credit card are processed exclusively by KeyClient for the necessary checks to authorize the payment online. The operator Gostec (Liveticket) will not have access to the credit card data but manage only the owner information (name, surname, address ...) necessary to the management and delivery of the products.
Pagamento con PostFinance
Postfinance è un sistema per i pagamenti su Internet con carta di credito e Carta Postfinance utilizzato anch'esso su liveticket. Le informazioni inserite relativamente ai dati della sua carta di credito verranno gestite direttamente da Postfinance con la massima sicurezza grazie alla certificazione PCI e a 3D Secure. L'esercente Gostec (Liveticket) non avrà accesso ai dati relativi alla carta di credito, ma gestirà solo i dati dell'acquirente (nome, cognome, indirizzo...) necessari alla gestione e consegna dei prodotti.
PagOnline
Servizio PagOnline per i clienti di Banca Unicredit e Banca di Roma
Insieme ai codici d'accesso e alle password "usa e getta", la sicurezza è garantita da un protocollo speciale (Secure Socket Layer) che protegge le comunicazioni online in forma crittografata. Effettuato il pagamento viene inviata una email all'acquirente con l'esito dell'operazione. È possibile verificare in tempo reale lo stato del pagamento, grazie alla funzione presente all'interno della sezione "Pagamenti" del servizio di banca via Internet.
SHOW EVENTS BY
ACQUAPARK ACQUAZZURRA METAPONTOADRANO SUMMER FESTIVALCARAVAGGIO ULTIMO APPRODOCHAKRAS
CIRCONAUTA FESTIVALCOLAPESCE "LA LEGGENDA SULL'ISOLA"FESTIVAL MIRABILIAFESTIVAL STUPOR MUNDI
GENOVA MUSICAL FESTIVAL 2022IL BOSCO DELLE FAVOLEKILOWATT FESTIVAL 2022LA COMPAGNIA DEL CAFFÈ
LUPPOLO IN ROCKMANGIAREBENE BEREBENENUOVA AQUADREAMPERLE D'ACQUA PARK
REVERSO - VILLA TORLONIAROCCACINEMA 2022SIEGE JAZZ FESTIVALTHE MAGIC CASTLE GRADARA
VERUCCHIO TEATRO ESTATE CINEMA TEATRO CAPITAN BOVOACQUAFANTASY AMICI DELLA MUSICA FOLIGNO
ANFITEATRO ROMANOANTEPRIMA SPONZ FESTIVALANUBI EVENTIAREA ARCHEOLOGICA MALBORGHETTO
ARENA BCC FANOARENA CINEMA ITALIAARENA GABBIANOARENA GIARDINI ESTENSI
ARENA ITALIA CASTENASOARMONIE D'ARTE FESTIVALATRIO SAN FRANCESCOAUDITORIUM SAN DOMENICO
CAMUNIA SONORACASA DELLA MUSICACASTELLO SVEVO COSENZACINE TEATRO ARISTON TRAPANI
CINE TEATRO TRAPANICINEMA AZZURRO ANCONACINEMA AZZURRO ANCONACINEMA CAPITOL MULTISALA
CINEMA COTTON MOVIECINEMA EXCELSIORCINEMA EXCELSIOR SONDRIOCINEMA FULGOR
CINEMA METROPOLIS UMBERTIDECINEMA METROPOLIS UMBERTIDECINEMA MIRAMARE ALGHEROCINEMA MULTISALA GABBIANO
CINEMA POLITEAMA TOLENTINOCINEMA ROYAL TRAPANICINEMA SALA FARINACINEMA SALA FRAU
CINEMA SALA PEGASUSCINEMA SOLARISCINEMA STENSENCINEMA TEATRO AGNELLI
CINEMA TEATRO CONCORDIACINEMA TEATRO DANTECINEMA TEATRO FLAMINGO CAPOLIVERICINEMA TEATRO FLAMINGO CAPOLIVERI
CINEMA TEATRO ITALIACINEMA TEATRO LUX CAMISANO VICENTINOCINEMA TEATRO MARCONI ABANO TERMECINEMA TEATRO MARCONI ABANO TERME
CINEMA TEATRO MARMOLADA CANAZEICINEMA TEATRO TIBERIOCINEMA TEATRO TIBERIOCINEMA TEATRO TIVOLI
CINEMA TROISICITTÀ DELLA DOMENICACOOPERATIVA OLIMPOCORIANO TEATRO ESTATE 2021 - OPEN SPACE
CORO POLIFONICO CITTÀ DI TOLENTINODALVIVO MEDIAELSINORE - CASTELLO DI GATTEOEVASIONI (RIGOROSAMENTE DAL VIVO)
FESTIVAL JANIGROFONDAZIONE ACCADEMIA PEROSIFONDAZIONE ARMUNIA TEATROFONDAZIONE MOLISE CULTURA
FONDAZIONE MUSEO LIGABUE GUALTIERIFRATELLI DI TAGLIAFUORIMANO FESTIVALGINESIO FEST
IL PANE E I SASSI (INGRESSO A DATA APERTA) PROROGAIL SALTO DEL DELFINOINMUSICA LIVEITALIA IN JAZZ
JAZZ ON THE ROADLA CAPANNINA DI FRANCESCHILA CAPANNINA DI FRANCESCHILAGRÙ PRODUZIONI
LATITUDINI RETELE VELE ACQUAPARK MAGGYART- MAGNETIC OPERA FESTIVAL 2022MARTES MUSEO D’ARTE SORLINI
MASETTI CINEMAMULTISALA GABBIANO 1MUSEO DEL SAXOFONOMUSEO ROMETTI UMBERTIDE
NETTUNO MI PUÒ GIUDICARENUOVOFILMSTUDIOOLTREPOP FESTIVALORATORIO DEL CROCEFISSO
PALIO DEI BARROCCIPARCO DEGLI ARTISTI RIMINIPARK FAMILY PICCOLO MONDOPERGINE FESTIVAL 2022
POSTMODERNISSIMO CINEMA PERUGIAPOSTMODERNISSIMO PERUGIAPOSTMODERNISSIMO SALA DONATIPOSTMODERNISSIMO SALA VISCONTI
PRODANZARETABLORIMINI CLASSICAROCCA MALATESTIANA
SAN COSTANZO SHOWSELVATICA 2022SOCIETÀ DEI CONCERTI PARMASPLASH SEA PARK BALESTRATE
SULLE ORME DI SAN MICHELE ARCANGELOTEATRI DI PIETRA LAZIOTEATRO AREA NORDTEATRO DEI PUPI
TEATRO DEI PUPI SIRACUSATEATRO DEI PUPI SIRACUSATEATRO DEI PUPI SIRACUSATEATRO D'EUROPA
TEATRO D'EUROPA CESINALITEATRO FRANCO FRANCHI - CICCIO INGRASSIA CASTELVETRANOTEATRO FRANCO FRANCHI E CICCIO INGRASSIATEATRO GRECO ROMA
TEATRO L'IDEA DI SAMBUCA DI SICILIATEATRO MARIO SPINATEATRO NUOVO MONICELLITEATRO POLITEAMA CATANZARO
TEATRO RAGAZZI D'ESTATETEATRO VERDI SAN VINCENZOTEATRON LEO AMICIUNOENERGY ACCENDE LA TUA ESTATE
18app e Carta del Docente
No secondary ticketing!
Biglietteria per Sport
Biglietteria digitale smaterializzata
LiveTicket